Le verifiche di cui al DM del Ministero del lavoro del 3 aprile 1957 sono state affidate, successivamente, ad altri enti che hanno proceduto all’espletamento di tale compito (ENPI, ASL, ISPESL, ecc.). Relativamente agli impianti rientranti nel campo di applicazione del DPR 462/01 vedasi quanto detto nel capitolo 2 della Guida CEI 0-14.